MeaWhite Pen

Vediamo insieme come si usa la penna sbiancante MeaWhite Pen. Il nostro team l’ha testata per te: ecco recensione e opinioni su questo trattamento domiciliare per sbiancare i denti

La penna sbiancante MeaWhite Pen ci ha incuriosito con un packaging accattivante, di un bel colore lilla, che conferisce al prodotto l’aspetto di un cosmetico di lusso. Quella che stiamo per presentarti, è, per l’appunto, la versione Lux di questo semplice trattamento per sbiancare i denti a casa.

Priva di perossido, la penna MeaWhite è uno dei più veloci sistemi di sbiancamento dentale che puoi trovare sul mercato e, tra le penne sbiancanti, è quella che promette i risultati migliori.

Comoda da trasportare ovunque, grazie alle dimensioni ridotte del contenitore, ti permetterà un utilizzo rapido e facile, ovunque ti trovi. Ma funziona davvero? Andiamo a scoprirlo insieme!

Penna sbiancante MeaWhite Pen: composizione

Composizione della penna sbiancante senza perossido MeaWhite Pen di Plastimea:

  • acqua purificata (46,8%)
  • glicerolo (25%)
  • propilene glicolico (25%)
  • withc azel (1%), altri (non perossidi)

Modo d’uso della penna sbiancante MeaWhite Pen Plastimea:

La Penna Sbiancante MeaWhite di Plastimea  vanta un utilizzo molto semplice. Basterà girare la base della penna, fino a che non uscirà dalla punta della confezione una goccia di gel sbiancante. Cercando di tenere le labbra lontane dai denti, applica il gel su quest’ultimi, passandovi sopra la penna per un tempo di circa 20 secondi.

Non preoccuparti se vedrai formarsi una specie di schiuma: sarà il segnale che il gel sbiancante contenuto nella penna sta attivando il principio attivo nel modo corretto. Non sciacquare, dato che l’effetto sbiancante del prodotto si protrae anche per qualche minuto dopo l’applicazione.

Evita di bere bibite gassate o di assumere sostanze che macchiano i denti, come fumo, tè, caffè o vino rosso per un paio d’ore.  La penna sbiancante MeaWhite Pen va utilizzata due volte al giorno per minimo una settimana, al termine della quale potrai sospenderne l’uso, per poi proseguirlo tranquillamente dopo qualche settimana.

Penna Sbiancante Plastimea opinioni

Il nostro team con l’uso di questo prodotto sbiancante in penna, non ha riscontrato nessun problema di sensibilizzazione dentale.  Dopo una settimana di uso costante dello sbiancamento domiciliare, i denti risultano davvero più brillanti, le macchie ridotte del 70%.

Se, in abbinamento al trattamento, viene sospesa o diminuita l’assunzione di fumo e caffè, i denti appaiono davvero più bianchi e luminosi di 3 tonalità, oltre che meno ingrigiti. Tra le penne sbiancanti testate dal nostro team, MeaWhite è quella che ha riscosso maggiore gradimento, visto anche l’ottimo rapporto qualità-prezzo.