Kit sbiancante Denti Dr.Dent in gel con luce a LED

Scopriamo insieme il Kit Sbiancante Denti Dr.Dent, come funziona, utilizzo e recensione

Il kit sbiancante denti Dr.Dent è un trattamento per la bellezza del sorriso, che aiuta a rimuovere le macchie più sgradevoli e ostinate dallo smalto., senza danneggiarlo. Si tratta di uno degli sbiancanti dentali maggiormente venduti su Amazon. Ha ricevuto centinaia di recensioni positive dai consumatori che lo hanno provato, ecco perché siamo stati decisamente invogliati all’acquisto.

Kit sbiancante denti Dr.Dent

Dr.Dent sbiancamento dentale con luce LED

Vediamo da cosa è composto Il kit sbiancante denti Dr.Dent. Non testato su animali e adatto anche ai denti più sensibili, questo prodotto è caratterizzato da una confezione che contiene:

  • 8 cialde di gel sbiancante;
  • Lampada LED, già provvista di un praticissimo bite;
  • Scala colore, ideale per comparare i risultati del prima e del dopo;
  • Libretto di istruzioni.

Gli ingredienti di cui è costituito il gel sono di origine naturale. La formula potenziata è stata studiata in modo da sbiancare i denti in modo graduale e delicato, senza creare problemi di sensibilità dentale.  Vediamo i principali ingredienti che lo compongono:

  • Phtalimidoperoxycaproic Acid (PAP), principio attivo schiarente che non danneggia lo smalto;
  • Potassium Citrate, sale di potassio di acido citrico;
  • Hydroxyapatite,  minerale composto principalmente da calcio, rigenerante e protettivo per i denti.

Come funziona il kit sbiancante Dr.Dent

Si tratta di uno dei set sbiancanti orali più semplice da utilizzare, tra tutti quelli provati. Non vi è alcun bite da preparare, alcuna sostanza da miscelare, ma è già tutto assolutamente pronto all’uso, quindi si può utilizzare anche quando si hanno i minuti contati. Ecco gli step per l’applicazione del gel:

  • Lavare i denti come al solito;
  • Applicare il gel sui denti, cercando di coprire i denti anteriori in modo abbastanza uniforme;
  • Inserire il dispositivo LED nel cavo orale;
  • Attendere il tempo di posa di 20 minuti, consigliati dal produttore;
  • Togliere il dispositivo e risciacquare bene la bocca.

Tutto molto facile, senza alcuna complicazione dunque. Ma il trattamento sbiancante DrDent dopo quanto funziona? Sicuramente, come accade con tutti gli sbiancanti orali senza perossido, occorre un utilizzo costante e mirato, prima di ottenere risultati visibili. Il perossido di idrogeno o di carbammide ha infatti un’azione decisamente più potente, ma anche aggressiva, per cui è sconsigliato a chi soffre di denti sensibili. Dopo 8 giorni, i denti iniziano ad apparire veramente più bianchi e brillanti, le macchie diminuiscono e l’aspetto del sorriso migliora.

La cosa interessante, è che quest’azienda propone la formula soddisfatti o rimborsati, che ci permette di chiedere un rimborso nel caso in cui il prodotto ci abbia deluso. Anche se non ci è stato possibile arrivare a una schiaritura di 8 tonalità, come promesso dal Brand, noi lo riteniamo un buon trattamento per ridurre le macchie di caffè, vino e cibi particolarmente pigmentati, dal rapporto qualità/prezzo equilibrato. Facci sapere se lo hai provato e come ti sei trovato con questo prodotto!